Lost River

lost_river_xlg

Lo aspettavamo tutti, o almeno io, il tanto millantato film da regista di Ryan Gosling. La mia paura, prima di vedere il film, era che la troppa amicizia con Refn (Drive,Bronson,Solo dio perdona, Ecc) avesse fatto si che Ryan saccheggiasse troppo spudoratamente a piene mani dall’amico regista. Nei fatti è andata esattamente così. Tra musiche elettroniche, situazioni rarefatte, colori al neon e fotografia lucida pare proprio di trovarsi davanti al film del Danese, una copia carbone fatta da un imitatore. IN se, l’imitazione, visivamente non è neanche malvagia, certo, ci sono gli estremi per una denuncia stilistica, ma su quel frangente si fa guardare bene. Alcune immagini sono molto evocative così come diverse scelte e il cast (Christina Hendricks, Iain De Caestecker,Saoirse Ronan,  Matt Smith, Eva Mendes) che funziona benissimo. Dove sta quindi il problema? Il problema risiede nell’aver fatto il passo più lungo della gamba dove, tutta questa confezione risulta ingombrante, non all’altezza (quindi altezzosa) rispetto a un film dalle buone premesse ma che non riesce a stare in piedi per svariati problemi. Il film inizia anche bene e comincia a costruire un sacco di questioni e trame interessanti ma si sgonfia come un castello di carta non riscendo a concluderne nessuna degnamente, come perso, come se al momento di mantenere le aspettative create il film, semplicemente, finisse. A quel punto ci si sente presi un po’in giro da una storia che promette ma non mantiene, che si tira indietro proprio quando si arriva al cuore della questione. Finisce così, velocemente, quasi tronco, lasciandoci a bocca asciutta. Con la sensazione che Gosling abbia davvero fatto il passo più lungo della gamba chiedendoci che senso abbia guardare un suo film quando Refn esiste già.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...